Sapphire Radeon HD 5850, in versione Extreme

di Francesco Commenta

La nuova Sapphire con Radeon HD 5850 offre maggiori prestazioni ad un prezzo interessante; in effetti, ad un costo di 120 euro, anche se è poi possibile acquistare la scheda grafica ad un prezzo inferiore, è possibile utilizzare una board con 1440 stream processor con un consumo di 170 W in modalità a pieno carico o di 27 W in idle mode.

Sapphire intende suggerire questa soluzione basata su AMD Radeon HD 5850 con ben poche differenze alla piattaforma di riferimento. Infatti, se da una parte rimangono immutate sia il taglio di memoria che le frequenze definite dal costruttore, dall’altra la board è offerto con un design rinnovato.

Dalle specifiche del produttore si scopre che la Sapphire Radeon HD 5850, in versione Extreme, utilizza 1 GB di memoria ram riservata su tecnologia GDDR5 con una frequenza di funzionamento, lato memoria, di 4000 MHz o di 725 MHz per la sezione GPU. La piattaforma grafica si basa su un bus da 128 GB/s con il pieno supporto verso la libreria grafica DirectX 11.

Il costruttore ha anche pensato di inserire in questa scheda grafica anche diverse connessioni esterne al fine di sfruttare tutte le sue potenzialità; in effetti, l’acquirente ha la possibilità di utilizzare porte DVI, HDMI e la solita DisplayPort: il tutto su un processo costruttivo da 40 nm.

La soluzione di Sapphire può essere utilizzata senza problemi da chi non ha grosse esigenze prestazionali perché il prezzo e le sue prerogative (per prima cosa i consumi) possono dare a qualsiasi acquirente una serie di potenzialità.

È vero, esistono alternative fin troppo valide che possono concedere maggiori aspetti tecnici all’acquirente anche se la board offre un buon rapporto prestazioni/prezzo. In effetti, con la stessa cifra è possibile orientarsi verso scelte alternative, anche se con meno prestazioni.

Sapphire ha posto particolare attenzione al suo nuovo design tanto da incidere sostanzialmente sui consumi.

In sostanza, la nuova soluzione di Sapphire può rappresentare un compromesso interessante in grado di accontetare l’utenza media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.