PS5, no ai trasferimenti dei giochi su hard disk esterni

di Gio Tuzzi Commenta

Novità che non piacerà sicuramente tantissimo agli utenti appassionati della console sviluppata a Sony. Stiamo parlando della PS5 e dell’impossibilità, ormai conclamata, di effettuare il trasferimento dei giochi next gen su hard disk esterno. Almeno per il momento, si tratta di un’opzione che non può essere presa in considerazione.

PS5, per ora non si potranno usare gli hard disk esterni

Un po’ una delusione per tutti quegli utenti che erano soliti sfruttare degli hard disk secondari come vero e proprio deposito per il collocamento di giochi non usati abitualmente, senza dover provvedere alla cancellazione e a un nuovo download.

È vero, da un lato, che si tratta di una notizia che non era stata diffusa in modo molto chiaro già negli ultimi giorni, lasciando permanere un sacco di dubbi e di difficoltà. Le prime conferme, però, sono arrivate puntuali e provengono da tante fonti differenti. Rispetto a quello che si verifica con la nuovissima Xbox Series X e Series S, che offrono invece la possibilità di svolgere una simile procedura, ecco che i giochi relativi alla console PS5 on potranno essere trasferiti su un hard disk esterno di nessun tipo. Quindi, non si potrà nemmeno utilizzare un altro hard disk esterno come deposito per consentire di disporre di maggiore spazio all’interno della memoria SSD della console.

Come è risaputo già da tanto tempo, i giochi della next gen per tutte e due le console devono essere per forza di cose installate su SSD interno per poter funzionare, oppure su scheda di espansione oppure SSD aggiuntivo per la PS5 nel momento in cui verrà messa a disposizione, ma non si potranno installare in via diretta su un hard disk esterno che si collega tramite porta USB.

Si tratta di una notizia che era abbastanza chiara e consolidata, eppure era diffusa la convinzione che anche PS5 avrebbe potuto portare in dote un sistema di trasferimento dei giochi next gen su HDD esterno, in maniera tale da ampliare lo spazio sull’SSD interno, senza dover ogni volta obbligare gli utenti a cancellare del tutto tali titoli e, poi, in caso di bisogno, scaricarli una seconda volta. Un aggiornamento futuro, però, potrebbe abilitare anche questa opzione: c’è ancora speranza per i fan della PS5!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.