In arrivo il Lamborghini di Asus

di Francesco Commenta

La casa asiatica Asus, importante punto di riferimento per il segmento consumer, ha deciso di offrire la sua ultima realizzazione su Lamborghini offrendo la versione VX7SX.

La famiglia Lamborghini di Asus rappresenta di certo le soluzioni migliori dei notebook della società asiatica: in effetti, con la classe Lamborghini Asus ha la possibilità di offrire differenti piattaforme con diverse caratteristiche e potenze.

Con la versione Lamborghini VX7SX, Asus intende suggerire una piattaforma di lavoro su fattore di forma da 15.6 pollici con prestazioni davvero interessanti.

In effetti, la casa di produzione asiatica ha deciso di inserire un processore di seconda generazione di Intel, ossia la versione Core i7 modello 2360QM in grado di lavorare ad una frequenza di 2 GHz: un processore che sposta l’architettura dei quattro core.

Asus assicura anche la presenza di un monitor in versione LED-backlit full HD con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel e Nvidia come motore grafico grazie alla presenza della GeForce GTX 560M con 1.5 GB di memoria dedicata in versione GDDR5: core GF116 e 192 pipeline in grado di lavorare ad una frequenza di 775 MHz, lato core, e 1550 MHz per shader e 1250 MHz sezione memoria.

Il costruttore assicura anche la possibilità di utilizzare fino a 16 GB di memoria ram mentre l’acquirente può affidarsi alla sua memoria di massa da 750 GB o, in alternativa, con 500 GB come hybrid drive.

Asus, allo scopo di offrire una macchina completa, assicura anche la presenza delle solite connessioni senza fili con 802.11 b/g/n WiFi e Bluetooth in versione 3.0 con una webcam da 2 MP, porta USB 3.0 SuperDriver e una porta HDMI per sfruttare la multimedialità dei dispositivi esterni.

Il sistema operativo scelto da Asus è il consueto Windows 7 di Microsoft in eduzione Home Premium a 64 bit.

Il prezzo? È di certo la nota dolente; in effetti, Asus offre il suo Lamborghini VX7SX ad un costo di $2,825 (ossia poco meno di 2000 euro): un prezzo non certo per tutte le tasche.

Il costruttore non ha ancora decisa la data della sua presentazione ufficiale sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.