Intel con Sandy Bridge e Cedar per il 2011

di Francesco Commenta

intel-sandy-bridge-cedar-atom

Intel sta definendo il lancio di due nuove proposte commerciali e tecniche. La prima è il nuovo Sandy Bridge che verrà la luce nel 2011 e, dall’altro conto, il costruttore prevede l’uscita del Cedar Trial Atom per il primo semestre dello stesso anno.

Il Sandy Bridge a 32nm sarà identificato come H2 e rappresenterà una evoluzione del chipset LGA 1156, conosciuto anche come H1.

Già diversi giorni fa avevamo messo in evidenza la volontà di Intel di proporre una nuova generazione del chipset Sandy Bridge, una versione da 32nmin grado di garantire il supporto della piattaforma LGA 1155.

In realtà, dalla informazioni che stanno arrivando, possiamo senza dubbio affermare che il socket del nuovo Sandy Bridge sarà leggermente differente dalla soluzioni odierna , LGA 1156 H1.

Il socket LGA 1156 è il socket utilizzato da tutti i processori che appartengono alla famiglia Core 2010: Lynnfield, Clarkdale e la seconda generazione di Nehalem.

Il nuovo socket di Intel dovrebbe, secondo i piani Intel, essere una piattaforma separata rispetto alle proposte LGA 1156 socket H1. In effetti, Intel ha chiamato questa nuova piattaforma con il codice H2. Il nuovo socket è da alcuni anche chiamato LGA 1155.

Si ritiene che l’architettura Sandy Bridge richiede chipset della nuova serie e i socket H1 e H2 non dovrebbero essere compatibili. Le motherboard dovranno, di conseguenza, essere aggiornate al fine di permettere l’uso dei nuovi 32nm.

Intel, con il suo socket LGA 1155 H2, dovrebbe essere proposto nel primo trimestre 2011.

La versione corrente di Pine-Trail M Atom ha avuto un buon successo di pubblico incontrando il favore di produttori e dei consumatori tanto da diventare il punto di riferimento nel primo trimestre 2010.

Secondo alcune valutazioni economiche, Pine-Trail M dovrebbe garantire la sua presenza fino a tutto il 2011.

Intel, però, non intende fermarsi qui. In effetti, il colosso americano sta pensando di rilasciare la nuova generazione di Pine-Trail M nel primo trimestre del 2011 con Cedar Trail-M su 32nm, anche se ad oggi non si conoscono maggiori dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>