Intel in arrivo le sue soluzioni ULV

di Francesco Commenta

Il colosso americano sta pensando di proporre i suoi nuovi soluzioni di calcolo della serie Celeron in versione ULV mobile.
In effetti, secondo le indicazioni della casa costruttrice, Intel si starebbe apprestando a lanciare quattro nuovi processori della linea Core i7.

La nuova soluzione della serie Celeron M, ossia la variante 787 su processo costruttivo da 32 nm, entra a far parte della linea mobile di Intel così come i futuri quattro nuovi processori della serie Core i7 che dovrebbero vedere la luce per la fine dell’anno.

Uno dei processori è di sicuro la versione dual core in configurazione Core i7 modello 2640M con quattro thread e un clock da 2.8 GHz ma che può arrivare a 3.5 GHz in modalità Turbo. Il processore dispone anche di 4 MB di memoria cache L3 con un fattore di dissipazione di 35.

Al contrario, con le versioni Core i7-2760QM e Core i7-2860QM, è possible supportare otto thread con un fattore di dissipazione di 45W TDP: le due configurazioni hardware  offrono due tagli di memoria cache differente; in effetti, la variante 2760QM garantisce la presenza di 6MB mentre la variante Core i7-2860QM dovrebbe garantire la presenza di 8 MB di ram del tipo L3.

Il Core i7-2860QM offer un clock di 2.5GHz (in Turbo mode a 3.6GHz), la variante Core i7-2760QM è, al contrario, leggermente più basso con una disponibilità di 2.4 GHz o fino a 3.5GHz in modalità turbo.

Tutti i nuovi modelli della nuova serie di casa Intel assicurano la presenza della soluzione grafica integrata Intel HD 3000 su una frequenza di 600 MHz.

La versione che consuma di più è la versione Core i7-2960XM con 55 Watt. In effetti, il Core i7-2960XM Extreme Edition dispone 8 thread su quad core e assicura un clock di 2.7GHz o 3.7GHz in modalità Turbo con 8MB di memoria L3, mentre il nuovo Celeron M offre 1MB di memoria cache L3 e 17W di TDP e 1.3GHz di frequenza di lavoro. Si ricorda che il nuovo Celeron 787 dovrebbe sostituire il Penryn Celeron 763.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>