Acer con Aspire One D257

di Francesco Commenta

La società di produzione asiatica ha deciso di offrire un nuovo netbook, l’Aspire One D257, basata su processore di casa Intel della serie Atom e sistema operativo Android di Google in versione Gingerbread.

Al momento non si è ancora deciso nulla a riguardo della configurazione che sarà presentato in Italia.

È passato diverso tempo dal suo annuncio ufficiale tenuto al MWC di Barcellona lo scorso mese di febbraio, ma ora, Acer ha deciso finalmente di presentarlo con processore Atom della serie PineView N455 in versione single core: le versioni che saranno presentate in Europa utilizzeranno, di certo, dei processori in versione dual core con i modelli N550 e N570.

Il sistema operativo, l’Android in versione Gingerbread, è stato modificato allo scopo di accelerare le sue prestazioni, anche se, poi, nulla è stato fatto sulla sua interfaccia grafica.

La piattaforma notebook di Acer utilizza anche 1 GB di memoria ram su tecnologia DDR3 con la possibilità di espandere l’offerta fino a 2 GB, insieme ad un hard disk da 250 GB con interfaccia SATA.

Il costruttore ha deciso di utilizzare uno schermo da 10.1 pollici con CineCrystal LED con una risoluzione da 1024 x 600 pixel con una scheda video Intel integrata con IGP GMA 3150.

Secondo le indicazioni offerte da diversi siti si scopre che il nuovo notebook Aspire One D257 è stato pensato e realizzato al fine di offrire al cliente una larga autonomia delle sue batterie interne, anche se poi, al momento, non si hanno indicazioni precise a riguardo.

Il nuovo Acer Aspire One D257 sarà offerto con diverse configurazioni e colori: da acquamarina ovvero turchese, a bianco-argento o nero-marrone.

Il notebook di Acer può essere trasportato in ogni dove per via del suo peso estremamente contenuto, circa 1 kg, e dalle sue dimensioni.

Il costruttore garantisce anche la presenza delle tradizionali connessioni senza fili con WiFi 802.11 b/g/n e Bluetooth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.