Nvidia presenta le sue nuove GeForce

di Francesco Commenta

La casa asiatica ha deciso di suggerire nuove piattaforme grafiche attraverso le sue linee GeForce; in effetti, per Nvidia è il momento di ribadire la sua presenza sul mercato proponendo soluzioni in grado di rappresenta una decisa evoluzione rispetto alla precedente proposta basata su GeForce GTX 460.

Con i nuovi GeForce GTX 560M e GeForce GT 520MX, Nvidia ha così potenziato la sua linea grafica con due nuove GPU da utilizzare nel particolare segmento dei notebook.

La versione GeForce GTX 560M si basa su una soluzione che assicura il supporto delle librerie grafiche DirectX 11, la tecnologia Optimus di Nvidia e, cosa da non trascurare, intende anche proporsi come la nuova soluzione per il segmento dei mobile.

Questa board grafica di casa Nvidia utilizza 192 CUDA cores con una frequenza di 775 MHz, lato GPU, e di 1550 MHz, lato processore, o di 1250MHz per la sezione di memoria, ossia per i 3 GB di memoria su GDDR5 disponibili, e con un’interfaccia di bus su 192 bit.

Dalle specifiche della scheda grafica si apprende la possibilità di poter sfruttare le linee Dual-link DVI e HDMI nella versione 1.4a.

Il prezzo? Questa particolare configurazione è proposta a $195.

Non solo, Nvidia, allo scopo di potenziare anche le utenze meno esigenti, suggerisce anche il suo GeForce GT520 MX. In effetti, anche se offre potenzialità inferiori alla soluzione precedente, la nuova soluzione, definita entry-level, propone comunque possibilità interessanti ad un costo inferiore.

In effetti, la soluzione può essere proposta a chi ha una reale esigenza di salvaguardare il suo portafoglio ma, nello stesso tempo, intende utilizzare una piattaforma grafica.

Nvidia propone questa scheda grafica con 48 CUDA core con una frequenza di 1800 MHz, lato clock, e 800 MHz disponibili per la memoria su tecnologia DDR3. La board assicura anche la presenza di porte Dual-link DVI.

Allo stato attuale già diversi fornitori si stanno attivando per suggerire postazioni di lavoro con tecnologie di questo tipo. In effetti, Alienware e Toshiba intendono suggerire delle piattaforme portable con GeForce GTX 560M con Optimus.

Asus e Samsung, al contrario, propongono una loro piattaforma con featuring GeForce GT 520MX.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.