mini 5101, HP rinnova il mondo dei suoi notebook

di Francesco Commenta

HP arricchisce la sua offerta per il pubblico.

Il prodotto HP mini 5101 è l’ultimo netbook di casa HP: l’intenzione è quella di sostituire il precedente Mini 2140.

Il notebook si basa sul processore Intel Atom N280 a 1,6 GHz e dispone fino a 2 GB di RAM. Come il precedente Mini 2140, la nuova proposta HP è dotato di un display a 10,1 pollici con una risoluzione 1024×600 pixel o, in alternativa, un HD con 1366×768.

Certamente, rispetto al modello Mini 2140, dispone di nuove interessanti caratteristiche.

Per supportare le connessioni sono previste tre differenti interfacce: dispone di un 802.11a/b/g/n, di una Gigabit Ethernet LAN e, in opzione, un Bluetooth 2.0.

Il notebook, come dichiara il costruttore, sarà disponibile con un modem integrato che utilizza un Qualcomm con chipset Gobi.

Questo particolare chipset permette di instaurare e gestire connessione HPSA (high speed packet access) generalmente utilizzate in Europa, o EVDO (evolution data optimized) negli USA.

La proposta di HP risulta interessante anche per via delle funzionalità e opzioni hardware che fornisce.

Il notebook è fornito con diversi tagli di memoria di massa (160 GB, 250 GB o 320 GB) a 7200rpm.

Non solo, è garantita la possibilità di utilizzare due tagli di SSD, 80GB e 120GB.

Il notebook Mini 5101 è dotato anche di dispositivi multimediali. Utilizza una webcam con 2 megapixel: questo sicuramente è un vantaggio; infatti, altri modelli utilizzano, di solito, webcam con 0,3 o 1,3 megapixel.

Il notebook Mini 5101 dispone, poi, delle classiche periferiche di I/O: 3 USB, VGA e porte audio e una espansione SD/MMC.

Il Mini 5101 è disponibile con Windows XP Home, XP Pro, Vista Home Basic, Vista Business o SUSE Linux.

Con i sistemi operativi di casa Microsoft la disponibilità di 1 GB di RAM può bastare, mentre con Linux è consigliabile optare per una soluzione a 2 GB.

Secondo quanto dichiara HP, la disponibilità del nuovo prodotto è prevista per il prossimo mese.

Il prezzo, poi, dovrebbe partire da circa 450 dollari.

Ulteriori informazioni al link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.