Hard disk esterni, ecco come scegliere i migliori

di Gio Tuzzi Commenta

L’impiego di hard disk esterni è senz’altro un ottimo sistema per evitare di perdere dei dati preziosissimi e fondamentali che si trovano all’interno del vostro computer, piuttosto che nello smartphone. Buona parte delle memorie che si possono trovare in commercio si caratterizzano per essere SSD, che presentano tanti indubbi vantaggi, come nel caso della velocità di trasferimento, ma anche in riferimento alla velocità di scambio dei dati a livello dei vari device.

La domanda vera è come ci si debba orientare in fase di scelta per individuare i migliori hard disk esterni? Il primo passo è quello di riflettere bene se vale la pena optare per un SSD esterno oppure un hard disk tradizionale. Nel caso in cui doveste aver bisogno unicamente del modello che costa di meno, allora non c’è problema, mentre in caso contrario bisogna valutare vari aspetti.

Tra i parametri che possono diventare fondamentali in fase di scelta troviamo senz’altro le dimensioni, così come la capacità a livello di memoria. È chiaro che un aspetto che fa la differenza è l’ingombro, specialmente se si viaggia spesso e si ha poco spazio a disposizione a casa piuttosto che in ufficio. La capacità di archiviazione, al giorno d’oggi, prevede di partire da un taglio pari ad almeno 1 TB. I modelli portatili, invece, hanno una funzione di garantire il trasporto di progetti, ma anche di documenti per cui è sufficiente anche avere a disposizione un disco da 500 GB.

Da notare come la velocità di lettura e di scrittura è un altro aspetto che può fare la differenza a lungo termine. più tale dato sarà elevato e maggiore sarà la velocità che caratterizzerà l’hard disk. Di conseguenza, il vantaggio che si può sfruttare è quello di risparmiare davvero un bel po’ di tempo con un hard disk più rapido, quindi caratterizzato da una velocità di scrittura e lettura maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.