Beyond Bits e Continuum magazine, nuove da Freescale

di Francesco Commenta

Continuum magazine e Beyond Bits sono le ultime news da Freescale.

Con Continuum magazine, Freescale vuole creare un laboratorio virtuale dove i progettisti Hw/Sw possano confrontarsi per rispondere in maniera precisa alle continue richieste di mercato per i prodotti di casa Freescale.

Certo che a prima vista sembra un’iniziativa assai simile a quella di Analog Device, probabilmente perché l’esigenza di supportare il cliente è ormai una missione di ogni casa costruttrice in special modo in questo momento di crisi economica.

In Continuum magazine trovano posto una serie di filmati che vogliono illustrare alcuni temi che i tecnici di Freescale ritengono rilevanti per il settore, si trattano temi quali l’evaluation board per MCF5225X o piccole lezioni sui dispositivi, per esempio MCF5225X.

Il link per accedere a Continuum magazine è qui.

È uscito l’ultimo numero della rivista elettronica di Freescale, Beyond Bits.

La rivista può essere prelevata, senza costi, dal sito di Freescale al link.

L’ultimo numero contiene diversi articoli interessanti.

Il focus di questo numero è su Health and Safety; si propongono una serie di contributi che utilizzano, com’è ovvio, la tecnologia di Freescale.

Vediamo, dalla lettura del magazine, è proposto un dispositivo per il monitoraggio della pressione del sangue che utilizza un ZigBee Transceiver (MC13202) e un sensore per la misura della pressione (MPXV6060GP). Per questa applicazione si utilizzano due microprocessori: uno basato su un’architettura a 32-bit, MCF51QE128, e l’altro su 8-bit (MC9S08JM60) che gestisce un connettore USB (type B).

In definitiva, è una buona trattazione che tratta dell’argomento in maniera abbastanza esaustiva.

Un altro interessante contributo è basato sul protocollo ZigBee: in questo articolo si fa un confronto con altri protocolli basati sulla tecnologia Wireless.

La rivista consta di 99 pagine e contiene diverse illustrazioni.

Lo scopo della rivista è di diffondere i prodotti Freescale, ma, ad ogni modo, può risultare utile per tutti perché contiene anche delle informazioni tecniche che non mirati per il mondo Freescale.

 La rivista può essere scaricata qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.