Il nuovo Acer Aspire Happy 2

di Francesco Commenta

Acer propone per il mercato americano il suo nuovo Aspire della serie Happy 2, un notebook disponibile a soli $270; in realtà, il prodotto non è proprio nuovo.

L’aspetto più interessante di questa piattaforma è la capacità di ritenzione della carica; in effetti, Acer garantisce il funzionamento per almeno otto ore in assenza della connessine di rete. Anche se la piattaforma non è assolutamente indicata per il segmento professional, il prodotto può benissimo essere utilizzato per continuare la nostra relazione in rete approfittando delle sua dimensione e della sua facilità di trasporto: con il nuovo Happy 2 assicura il collegamento ai nostri social network preferiti anche in assenza dell’alimentazione per un tempo sufficientemente alto. Non solo, il costruttore ci permette di ricaricare il nostro notebook utilizzando un alimentatore, Acer MiniGo, sufficientemente piccolo con un peso di quasi del 40% inferiori agli adattatori presenti in commercio.

Il costruttore assicura, poi, una vasta scelta in perfetta aderenza alle tonalità estive e asiatiche: si parte da giallo limone o rosa pesca per arrivare a quelli più decisi con arancione papaya o azzurro curacao.

Ricordiamo che Acer offre il suo Aspire Happy 2 con processore di casa Intel della serie Atom in configurazione duale come il suo N570 in grado di funzionare ad una frequenza di 1.66 GHz.

Il fattore di forma del suo monitor si basa su 10.1 pollici in configurazione WSVGA Acer CrystalBrite LED-backlit Display.

Il sistema operativo scelto da Acer è il solito Windows 7 in edizione Starter insiemre a Microsoft Office in edizione Starter 2010.
Il costruttore assicura anche la presenza di 1 GB di memoria ram su tecnologia DDR3 SDARM e 250 GB di memoria di massa su interfaccia SATA, mentre la parte grafica è gestita sempre da Intel grazie alla sua Intel Graphics Media Accelerator 3150.

Le interfacce sono, poi, discretamente ricche: si parte dalla possibilità di utilizzare tre porte USB in versione 2.0 fino al suo Multi-in-One Digital Media Card Reader. La piattaforma hardware permette anche di sfruttare le diverse connessioni di rete: da 10/100 Fast Ethernet LAN a 802.11 b/g/n via Wi-Fi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.