Toshiba e il suo Satellite

di Francesco Commenta

Tranquilli, non parliamo di conquiste spaziali e Toshiba non ha messo in orbita il suo satellite artificiale. 

Toshiba è una società abbastanza attiva e solerte nelle sue proposte commerciali, ma in realtà una politica commerciale aggressiva è il vero fiore all’occhiello di ogni casa costruttrice.

In risposta alle continue sollecitazioni della concorrenza e per acquisire sempre nuove quote di mercato, Toshiba propone per la fine del mese un aggiornamento della linea Satellite.

Secondo quanto dichiara il costruttore, i nuovi laptop della linea Satellite permettono di migliorare l’efficienza energetica e garantisce il touchpads su ogni modello.

In realtà, di questi modelli se na parlava già dal mese di Giugno, ma diverranno operativi per la fine del mese. 

Questi laptop sono estremamente variegati; infatti, alcuni modelli sono dotati, di serie, di un TV tuner.

La foto di apertura dell’articolo mostra un modello A500.

I modelli in questione sono identificati come A500, U500, L500 e L550.

Il modello A500 della linea Satellite è dotato di processori di ultima generazione di casa Intel e AMD, mentre la risoluzione del monitor è di 1366 x 768. Leggendo la specifica tecnica allegata si scopre però che i processori utilizzando una frequenza di 2.53GHz e 2.16GHz Core 2 Duos.

Tutti i modelli dispongono di un hard disk con capacità di 500 GB, una porta 802.11n Wi-Fi e quattro porte USB.

Alcuni modelli differiscono per via delle differenti dispositivi grafici proposti, alcuni hanno per esempio un chip AMD ATI Mobility Radon HD 5650.

I prezzi di mercato per i nuovi laptop di casa Toshiba oscillano tra una soluzione base di L500 a poco più di 500 dollari fino ad arrivare per un A500 a poco meno di 700 dollari.

Toshiba, con questi laptop presenti nella linea Satellite, intende dare una sua risposta al tema della eco sostenibilità; infatti, tutte le quattro macchine sono dotate della utilità “Eco Button” che permette di ottenere una maggiore ed efficiente controllo sul versante dei consumi.

Il modello L550 ha un monitor di 17,3 pollici con una risoluzione pari a 1600 x 900, mentre L500 dispone di una risoluzione di 1366 x 768 con un monitor di 15.6 pollici.

Maggiori informazioni al sito di Toshiba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.