PowerColor, soluzione da 12 display

di Redazione 1

Sei o dodici display?

…Ma quanti display vi possono servire? Oggi, con PowerColor, è possibile utilizzare fino a 12 display con la tecnologia Eyefinity di AMD.

Eyefinity è sicuramente una tecnologia interessante che permette di moltiplicare le uscite video senza nessun impatto sulle prestazioni, o almeno in modo negativo.

Alcune settimane fa AMD ha sorpreso tutti dichiarando che con il suo ATI Radeon HD 5870 era possibile ottenere fino a sei uscite video utilizzando la sua teconologia proprietaria Eyefinity edition 6.

Inquesto modo il consumatore dispone di un singolo schermo capace di gestire risoluzioni estremamente elevate, percepito in un solo display, e non come un aggregato di pannelli di più ridotte dimensioni.

Ricordiamo che AMD ha sviluppato una versione interessante di una soluzione Radeon HD 5870, denominata Eyefinity 6, capace di gestire contemporaneamente fino a 6 schermi attraverso 6 Mini Display Port.

Secondo alcune indicazioni, quattro di queste schede possono essere affiancate sullo stesso sistema, arrivando a gestire sino a 24 schermi contemporaneamente con una risoluzione video di 2560×1600 pixel (pari a 12 volte la risoluzione HD) e con orientamento orizzontale e verticale.

Questo limite fisico è ormai superato.

PowerColor ha deciso di stupire tutti con una sua interessante proposta.

Utilizzando, infatti, due versioni duali, RV 870, è riuscita, pilotando opportunamente i segnali presenti, a realizzare dodici uscite su Mini- DisplayPort.

Il prodotto è stato battezzato come Radeon HD 5970 Eyefinity 12.

Non se se la nuova soluzione grafica vedrà la luce, da un punto di vista tecnologico e industriale, per il Computex di Taipei, ma sicuramente sarà presentato a breve, entro l’estate, al grande pubblico.

La nuova scheda grafica dovrebbe essere compatibile con le motherboard commerciali, anche se l’ingombro è decisamente aumentato rispetto ai modelli precedenti.

Attualmente la soluzione di PowerColor non è ancora pronta perché, a detta del costuttore, ha bisogno di ulteriori modifiche al suo design. Ad ogni modo, PowerColor ha condotto una breve dimostrazione delle sue potenzialità in alcune sessioni di lavoro.

Sicuramente al prossimo Computx di Taipei, che si terrà dal 1 al 5 giugno, PowerColor rilascerà alla stampa, e agli appassionati, tutti i necessari chiarimenti tecnici.

PowerColor non ha anticipato il prezzo del prodotto.

Commenti (1)

  1. Foto errata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.