Le nuove memorie a stato solido di Kingston e Intel

di Francesco Commenta

In arrivo nuove interessanti opportunità da parte di Kingston e Intel che intendono suggerire nuove soluzioni basate su tecnologie a stato solido.In effetti, Kingston propone il suo SSDNow KC100 su interfaccia SATA da 6 Gbps. Proprio in questi giorni iniziano le spedizioni del suo nuovo prodotto, la prima proposta da Kingston per soluzioni di questa fascia in grado di supportare l’interfaccia SATA in rev. 3.0, ma non solo, la piattaforma di memoria utilizza anche il più recente controller di casa SandForce tanto da assicurare un’alta protezione dei dati.

Il nuovo KC100 si basa su un fattore di forma da 2.5 pollici ed è anche in grado di lavorare con la tecnoligia SMART insieme alla possibilità di sfruttare algoritmi di cifratura AES-128 e AES-256.

La casa costruttrice intende proporre la sua nuova soluzione, SSDNow KC100, a stato solido in diverse capacità allo scopo di accontentare la maggior parte dell’utenza; in effett, accanto alla soluzione base, 120 GB, sono anche disponibile altre due proposte da 240 e 480 GB di capacità.

In base alle specifiche diffuse dal costruttore si scopre che le soluzioni da 120 e 240 GB possono garantire un data rate, in lettura, di almeno 555 MB/s o in scrittura di 510 MB/s, mentre la soluzione da 480 GB assicura la possibilità di sfruttare un data rate di 540 MB/s in lettura o di 450 MB/s in scrittura.

Il prezzo? In base alle indicazioni offerete dallo stesso costruttore si apprende che la soluzione da 120 GB, versione base, viene via a $337, mentre si arriva a $650 per quella da 240 GB per arrivare alla sua soluzione estrema, ossia 480 GB, con $1285.

Dall’altra parte Intel annuncia l’arrivo del suo SSD 710 su tecnologia MLC flash NAND. Il nuovo prodotto è stato appositamente realizzato per le soluzioni enterprise su processo costruttivo da 25 nm.

Anche la variante Intel assicura la presenza della nuova interfaccia SATA 3.0 con un data rate di 270 MB/s in lettura e di 170 MB/s in scrittura. Non solo, la proposta di Intel assicura anche la presenza della tecnologia SMART e un algortimo di cifratura da 128-bit.

Il costo? Il prodotto risulta disponibile a $649 per la piattaforma da 100 GB o di $1,289 per quella da 200 GB per arrivare a $1,929 per l’estrema, ossia 300 GB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>